Primi piatti

Pasta fredda con feta, pomodorini, olive e menta

Estate, tempo di piatti freddi, di frutta e verdura di stagione rinfrescanti.
È questo il primo pensiero che ho avuto quando stamattina riflettevo su cosa cucinare per pranzo: sicuramente un piatto freddo e non troppo pesante per non sentirsi appesantiti e affaticati nel pomeriggio afoso, ma un piatto invitante e che sappia di estate e di mare.
Così sono andata nell’orto a farmi venire l’ispirazione: subito ho visto la menta, in un angolino vicino al fico, ho pensato ai pomodori in frigo vicino alla feta.. ed ecco che il piatto si è creato da sé!

La pasta fredda con feta, pomodorini, olive e menta è quanto di più semplice, fresco ed invitante si possa preparare in questa stagione di caldo e poca voglia di cucinare. Un piatto colorato, profumato e ricco, ma non per questo pesante, che sa di vacanze, di pranzo rilassante dopo una mattinata al mare.
Vi consiglio di provarla in questo periodo dell’anno, merita e rinfrescherà un po’ le vostre giornate 😉

Ingredienti:

  • 200g di pasta
  • pomodorini
  • feta
  • olive nere
  • qualche foglia di menta
  • olio
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  1. Mettete a bollire l’acqua per la pasta, salatela e, quando inizierà a bollire, buttate la pasta.
  2. Nel frattempo preparate il condimento: tagliate a cubetti la feta, i pomodorini in quattro e le olive a metà.
  3. Lavate la menta, tagliate le foglie e unitele alla feta, pomodorini e olive in una terrina
  4. Unite due cucchiai d’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.
  5. Scolate la pasta, raffreddatela sotto l’acqua corrente e unitela al condimento. Mescolate e servite fredda.

You Might Also Like

No Comments

Rispondi

CONSIGLIA Cozze alla normanna
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: