Primi piatti

Rigatoni al pesto di pistacchi

Rigatoni al pesto di pistacchi

Mi sono resa conto in questo ultimo periodo di aver pubblicato pochi piatti salati e molti più dolci, per cui da oggi cerco di riprendere in mano il blog cucinando qualche piatto sfiziosetto da proporvi per provare qualcosa di diverso.

Oggi ho preparato un pesto di pistacchi e mandorle che avevo in mente già da un po’ di tempo e aspettavo solo il momento giusto per mettermi al al lavoro 😉
Durante la fase di preparazione degli ingredienti, non c’è cosa più noiosa di dover sgusciare i pistacchi. Ci ho impiegato più di mezzora solo per quello, ritrovandomi con i polpastrelli doloranti e senza riuscire a finire il pacchetto da 250g: a 100 mi sono fermata perché non ne potevo più!
Il resto è andato liscio come l’olio: abituata a farmi il pesto tradizionale in casa (con il frullatore a immersione), non ci è voluto molto a creare questo pesto altrettanto buono e saporito.

Inoltre, adoro la consistenza di questo pesto, quello “scrocchiarello” dato dal trito di frutta secca a crudo, accostato alla morbidezza data dagli altri ingredienti altrettanto saporiti, che rendono questo piatto perfetto nella sua semplicità.

RIGATONI AL PESTO DI PISTACCHI
INGREDIENTS
  • 240g di rigatoni
  • 100g di pistacchi non salati
  • Una manciata di mandorle a lamelle
  • 4 foglie di basilico
  • 1 spicchio d’aglio piccolo
  • Un bicchiere circa di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di pecorino romano grattugiato
INSTRUCTIONS
  1. Mettete nel mixer i pistacchi, le mandorle,l’aglio e l’olio (quanto basta a coprire il composto).
  2. Iniziate a frullare.
  3. Aggiungete le foglie di basilico, il pecorino e continuare a frullare, fino a raggiungere una consistenza cremosa.
  4. Riponete il pesto in frigorifero.
  5. Fate cuocere in acqua salata la pasta, scolatela e condite con il pesto freddo.
  6. Ultimate il piatto con mandorle a lamelle e una spolverata di pecorino grattugiato.

pestopistacchi

Rigatoni al pesto di pistacchi

 

Rigatoni al pesto di pistacchi

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Alessandra
    15 aprile 2016 at 15:32

    Buonissimo, adoro il pesto di pistacchi, ma di solito compro quello già fatto proprio perché sono una pigra e mi scoccio a pulire i pistacchi ^_^
    Ma tu sei brava, mica sei cialtrona come me 😛
    Bellissimo piatto, brava Franci! 🙂

  • Reply
    giovanna
    15 aprile 2016 at 16:50

    che buono, mi piace tanto. scusami perché non li copri già sgusciati i pistacchi?

    • Reply
      Francesca Guglielmero
      15 aprile 2016 at 17:39

      Perché c’ho la testa un po’ all’antica, faccio come mia nonna che preferisce usare la mezzaluna per tritare anziché il frullatore 😛
      E poi sinceramente ammetto di non aver mai trovato in giro i pistacchi già sgusciati! Terrò a mente per la prossima volta! ;D

  • Reply
    Elisa russo
    15 aprile 2016 at 18:25

    Che buoni i pesto di frutta secca Franci! Questo di pistacchi è stupendo! Hai ragione lo scrocchiarello della frutta secca è bellissimo sotto i denti. Molto invitante! E prossima volta compriamoli sotto vuoto già sgusciati sti pistacchi così non ci facciamo male le manine sante! ☺️?

  • Rispondi

    CONSIGLIA Torta di mais
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: