Primi piatti/ Un assaggio di oriente

Tagliolini di riso con verdure

La cucina orientale mi ispira ed incuriosisce sempre tanto.
Per tante volte ho provato a ricreare in casa ciò che normalmente gusto nei ristoranti cinesi e giapponesi, ma non sempre il risultato è stato dei più riusciti.
Nonostante ciò non mi sono mai data per vinta e ho continuato a tentare con la preparazione di piatti, seguendo ricette, indicazioni di amici, ricette sul web.. ma ancora nulla. Non ho mai raggiunto la piena soddisfazione, finché in questi ultimi tempi ho iniziato a studiare ricette su ricette, ho immaginato come sarebbe potuto essere il piatto perfetto per me, ho comprato gli ingredienti e mi sono data da fare per riuscire in un piatto degno di tutta questa fatica, ma degno anche di tutta questa mia curiosità per la cultura e la cucina orientale.

Il risultato è stato finalmente quello voluto, il gusto proprio quello che immaginavo, così come i profumi e le consistenze.
Ora posso pubblicare con un po’ di orgoglio i miei tagliolini di riso con verdure.

TAGLIOLINI DI RISO CON VERDURE

INGREDIENTS

  • 6 nidi di tagliolini di riso
  • 2 pezzetti di porro (della parte bianca) tritati
  • zucchine tagliate a julienne e a piccoli pezzetti a piacere
  • carote a julienne a piacere
  • germogli di soia a piacere
  • 1 uovo
  • zenzero (io ho usato quello in polvere, ma è meglio fresco)
  • olio di semi
  • salsa di soia
  • acqua di cottura
INSTRUCTIONS
  1. Iniziate tagliando il porro nella parte bianca, giusto due fette da tritare successivamente.
  2. Tagliate la carota e zucchine precedentemente lavate e pulite, a julienne.
  3. Versate nel wok 2 cucchiai di olio di semi, il porro e lo zenzero.
  4. Aggiungete poi le verdure ed i germogli di sia.
  5. Bagnate con 3 cucchiai di salsa di soia.
  6. Cuocete mescolando bene per 5 minuti a fuoco medio-alto.
  7. In un padellino a parte, versate un cucchiaio di olio di mais, alzate la fiamma e versate l’uovo precedentemente sbattuto con sale e pepe. Strapazzatelo finché non raggiunge una consistenza morbida.
  8. Mettete a bollire dell’acqua non salata e, appena raggiunto il bollore, spegnete il fuoco e mettete a mollo i tagliolini, per circa 4 minuti.
  9. Nel wok dove avete saltato le verdure, aggiungete i tagliolini scolati, bagnate ancora con 3 cucchiai di salsa di soia e allungate con qualche cucchiaio di acqua di cottura. Per ultimo l’uovo strapazzato.Saltate per un minuto.
  10. Servite con una spolverata di erba cipollina.

Spero che questa ricetta possa incuriosirvi! Io l’ho adorata, fantastica!

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Tatiana
    22 febbraio 2016 at 8:30

    Ti sono venuti benissimo! Io oramai tra noodles e tagliolini vari mi sbizzarrisco spesso perché sono veloci, leggeri e gustosi e alla fine basta ben poco per ottenere quel sapore particolare che sa tanto di Oriente… l’importante è capire le basi della loro cucina e tu ci sei riuscita alla grande 🙂
    Un bacio!

    • Reply
      Francesca Guglielmero
      22 febbraio 2016 at 13:48

      Ciao Tatiana! Hai proprio ragione, sono veloci da fare, leggeri.. mi sono sorpresa di riuscire ad arrivare proprio a quell’insieme di sapori che tanto ambivo!
      Grazie di essere passata, ti abbraccio!

  • Reply
    ricettevegolose
    22 febbraio 2016 at 17:24

    Anche a me piace tanto la cucina orientale, ma ogni tentativo di riprodurre i piatti a casa ha sempre deluso le mie aspettative. Dato che questa ricetta è garantita, riproverò a darmi una chance 🙂 Un abbraccio a presto!

    • Reply
      Francesca Guglielmero
      22 febbraio 2016 at 18:00

      Ma ciao! Ahahaah mi fa ridere il pensiero che qualcun altro come me abbia sempre avuto problemi nel creare questi piatti dai sapori orientali! E’ davvero uno strazio ma a forza di tentare prima o poi un risultato decente lo si ottiene 😉 Questa ricetta per me è stata una piccola vittoria, per cui provala anche tu e fammi sapere! Un abbraccio!

    Rispondi

    CONSIGLIA Torta di mais
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: