Colazione/ Dolci

Torta con farina di castagne e mandorle

ecco2

Era da tempo che volevo preparare una torta semplice, rustica, dai sapori e profumi che sanno di buono e di calore.
Quei profumi che quando torni a casa, dopo una giornata stancante e il tuo corpo è irrigidito dal freddo,dal vento invernale, appena apri la porta ti raggiungono e ti danno il bentornato, abbracciandoti e avvolgendoti facendoti dimenticare tutto lo stress accumulato e pesato sulle spalle e la schiena. Avete presente nei cartoni animati, quando si vede la scia di un profumo delizioso passare sotto al naso del protagonista, prendere la forma di una mano e un dito che invita a seguirla e lasciarsi andare, fino alla fonte, ritrovandosi davanti ad una torta ancora tiepida..
Poi ne tagli una fetta e il profumo che ne esce ti invade ancora di più, ormai ne sei completamente inebriato. E quella torta è così morbida, leggermente umida, tiepida il giusto da scaldarti il cuore e la mente, e senti le castagne, la tostatura delle mandorle, il leggerissimo retrogusto di cacao, e il croccante delle mandorle che si sposa con tutto, anche con le tue papille gustative, che esplodono e saltano di gioia come fuochi artificiali a capodanno.

Questo è proprio quello che volevo dalla mia torta con farina di castagne e mandorle, questo è quello che ho provato mentre la preparavo, mentre cuoceva in forno, quando l’ho tirata fuori e ne ho tagliato la prima fetta, quando era ancora tiepida.

Questo è ciò che spero proverete seguendo la mia ricetta. 😉

La farina di castagne ricorda il castagnaccio, le mandorle e il cacao la caprese, il latte di riso la rende più leggera, le mandorle in superficie più croccantina. Una ricetta da provare!

TORTA CON FARINA DI CASTAGNE E MANDORLE
INGREDIENTS
  • 150 g di farina di castagne
  • 100 g di farina di mandorle
  • 2 cucchiaini di cacao amaro
  • 200 g di latte di riso
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero di canna
  • 60 g di olio vegetale
  • 9 g di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
  • mandorle tritate o lamelle
INSTRUCTIONS
  1. Mescolate la farina di mandorle con la farina di castagne setacciate e il lievito.
  2. A parte lavorate le uova con lo zucchero, poi aggiungete l’olio a filo e un pizzico di sale. Unite poco per volta il mix di farine alternandole con il latte, versate il composto in una teglia antiaderente da 20 cm, rivestita da carta da forno.
  3. Decorate la superficie della torta con le mandorle precedentemente tritate grossolanamente o le lamelle.
  4. Cuocete in forno a 180° per 35 minuti circa.

2mod 1mod

ridimens

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    lisa
    26 gennaio 2016 at 11:59

    deve essere buonissima questa torta!
    Brava!

  • Reply
    Elisa russo
    29 gennaio 2016 at 15:46

    Bella la ricetta, sognanti le foto e suggestivo il racconto! Brava Franci, dovrò proprio farla! Che dici proverò le stesse tue emozioni? Un bacio e un abbraccio piccola Francesca ?❤️

    • Reply
      Francesca Guglielmero
      29 gennaio 2016 at 16:01

      Dolcissima Elisa, spero davvero che tu possa provare le stesse identiche emozioni ed anche di più. Che questa ricetta sia per te come lo è stato per me, una coccola e un piccolo vizio che va fatto, per il proprio bene :*

    Rispondi

    CONSIGLIA Plumcake al gelato
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: