Curiosità/ Luoghi e Tradizioni/ Natale

Lacabon di Santa Lucia

I lacabòn sono un dolce tipico della festa di Santa Lucia di Alessandria.
Sono bastoncini fatti con miele e zucchero, tirati a freddo. Di solito vengono distribuiti per le strade della città all’interno di piccoli sacchettini bianchi.

20151213_144644

“Ha la forma di fune della lunghezza di 10 centimetri ed è composto di miele e zucchero. La sua ricetta in sé non è difficile ma richiede molta forza e un apposito lungo gancio fissato al muro ove appendere ripetutamente e torcere l’impasto di miele cotto e zucchero caramellato mentre si solidifica” viene scritto da Luigino Bruni.

Ma facendo un breve viaggio nella storia di questo dolce non si può non ricordare il decano dei fabbricanti di lacabon, Leonardo Fortino, scomparso nel 2004, che imparò l’arte dal nonno e dal padre, custode in casa del calderone in cui bollire l’impasto e del chiodo su cui tirarlo e stirarlo. E poi Vincenzo Leone, che ogni anno prepara lo speciale dolce per gli alessandrini.

20151213_144431

Santa Lucia è una festa molto sentita dagli alessandrini: per l’occasione, la città si veste a festa, soprattutto Via Milano e la piazzetta antistante l’omonima chiesa. Qui luci, profumi, colori, creano l’atmosfera che ha investito le vite dei cittadini di Alessandria, dall’infanzia alla vecchiaia, e continua a farlo ormai da generazioni, anche dei più piccoli. Perché un occhio attento potrà notare nonni che comprano un sacchettino per i nipoti, donne che ne richiedono due o tre, da regalare ai parenti o amici che a loro volta hanno conosciuto questa tradizione. Un via vai di racconti, testimonianze, esperienze di vita che continuano a rivivere nella storia di questa città.

13

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    lisa
    15 dicembre 2015 at 10:14

    Mai visti dalle mie parti ma credo sia ovvio visto che abito dalla parte opposta alla tua 😉
    Bacioni

    • Reply
      Francesca Guglielmero
      15 dicembre 2015 at 19:40

      E’ proprio una specialità dell’alessandrino, non penso si trovino altrove 😀 Sono molto particolari, mi piaceva condividerli seguendo la tradizione dei luoghi! Ciao Lisa, bacio!

    Rispondi

    CONSIGLIA Plumcake al gelato
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: