Dolci

Strudel autunnale

Questa mattina il termometro segnava 7°, io ne percepivo 5°.
Tetti e campi ancora non sono ghiacciati, ma si sente nell’aria che manca poco per vedere la prima brina tramutata in ghiaccio sopra i fili d’erba e le tegole rossastre.
In casa si ha voglia di starsene al caldo, con calzettoni pesanti, la stufa accesa, il micio che dorme raggomitolato sul divano. E per chi, come me, alla cucina non sa dir di no, ecco che in questo periodo dell’anno la voglia di stare ai fornelli è sempre presente e accendere il forno diventa cosa ben gradita, rispetto alle afose giornate estive (che ormai sono un ricordo lontano).

E’ sempre in questo periodo dell’anno che alcuni ingredienti non mancheranno mai in casa. Per esempio le mele ed i mandarini.
Se va bene, anche una sfoglia pronta di pasta brisè.
Al resto potete arrivarci 😉

STRUDEL5

Strudel autunnale
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolce
Cuisine: Italian
Ingredients
  • 1 foglio rotondo di pasta pronta brisé
  • 2 mele
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • succo di un mandarino
  • 3 biscotti sbriciolati
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • cannella
  • gocce di cioccolato extrafondente
  • burro q.b.
Instructions
  1. Iniziamo sbucciando e tagliando le mele a tocchetti.
  2. In una padella mettiamo una noce di burro, lasciamo sciogliere e ci mettiamo i tocchetti di mele.
  3. Aggiungiamo il succo di un mandarino, lo zucchero di canna, la cannella. Mescoliamo.
  4. Se necessario, mettiamo un cucchiaio di amido per far addensare i succhi delle mele e del mandarino.
  5. Per ultimo uniamo i biscotti sbriciolati, mescoliamo e spegniamo il fuoco. Le mele dovranno risultare morbide.
  6. Srotoliamo il foglio di pasta brisé, uniamoci al centro la farcia e aggiungiamo le gocce di cioccolato. Chiudiamo, pratichiamo dei tagli lungo lo strudel e spennelliamo di latte.
  7. Inforniamo a 180° per 30-40 minuti.
  8. Una volta tolto dal forno, lasciamolo raffreddare e poi cospargiamolo di zucchero a velo.

STRUDEL1

 

STRUDEL2STRUDEL4 

STRUDEL3

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Tatiana
    22 ottobre 2015 at 8:08

    Bellissimo questo strudel alternativo! Mi piace l’agrumato mediterraneo che incontra uno dei sapori più tipici del nord: potrebbe essere un’ottima idea per la prossima infornata 🙂
    Un caro saluto!

  • Rispondi

    CONSIGLIA Polpette di tabouleh con mazzancolle e crema di pomodorini confit
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: