SALSE/ Secondi

Salmone marinato con insalata di quinoa e zucchine

Prima o poi bisogna tornare a casa dalle vacanze e riprendere la propria routine. Non so voi, ma io faccio parecchia fatica a ripartire da dove avevo lasciato prima della partenza, soprattutto quando quella fase di pausa e relax è stata parecchio piacevole e distensiva. Ebbene sì, sono tornata da tre giorni e ancora non riesco a riprendere il giro, ho da studiare per gli ultimi esami, ho da rimettermi seriamente a dieta e tornare ad essere “una ragazza in forma” ma la testa torna ancora al mare, alla brezza fresca dopo il tramonto, alle giornate passate mano nella mano con la persona che ami, ai cibi buonissimi gustati insieme senza pensieri..

Forse l’unica parte di me che è tornata alla realtà (o mai uscita davvero) è quella dedicata alla cucina: in questi giorni ho sempre cucinato qualcosina, ma nulla di particolarmente elaborato, così oggi mi sono rimessa all’opera ufficialmente e preparando un piatto diverso dal solito e davvero, davvero gustoso 🙂

Parlo del trancio di salmone marinato e l’insalata di quinoa con zucchine saltata nella soia, un piatto ispirato alla cucina svedese ma dai sapori più orientali e abbinati alla cucina mediterranea.

Ingredienti (per due persone):

per la marinatura:
– 4 cucchiai di olio d’oliva
– 2 cucchiai di senape
– 2 cucchiai di salsa di soia
– 2 cucchiai di limone
– 2 cucchiai di miele
– 1 spicchio d’aglio tritato
– peperoncino in polvere

– due tranci di salmone

per l’insalata di quinoa:
-100g di quinoa
– 2 zucchine piccole
– olio
-aglio
-salsa di soia

Iniziamo con il marinare il salmone: in una terrina versiamo l’olio d’oliva, la senape, la salsa di soia, il limone, miele, uno spicchio d’aglio tritato e un pizzico di peperoncino, amalgamiamo bene il tutto e ci disponiamo i tranci di salmone sciacquati e asciugati precedentemente. Lasciamo marinare per almeno un’ora in frigorifero.
IMG_1282Nel frattempo cuociamo la quinoa in una pentola: per 50g di quinoa vanno aggiunti 100g d’acqua, lasciando bollire a fuoco lento finché la quinoa non avrà assorbito tutto il liquido, in una decina di minuti. A cottura ultimata, spegniamo il fuoco e lasciamo riposare la quinoa per 5 minuti. Laviamo e tagliamo le zucchine a mezzaluna, saltiamole in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Aggiungiamoci un cucchiaio di salsa di soia e continuiamo a saltarle ancora qualche minuto, poi aggiungiamo la quinoa, mescoliamo e spegniamo il fuoco, così che le zucchine rimangano leggermente al dente.

Passata l’ora di marinatura, togliamo il salmone dal frigo, giriamolo e grigliamolo sulla piastra, 3 minuti per lato.

Della marinatura ne ho fatto una riduzione, scaldandola in un pentolino assieme ad un cucchiaino di amido di mais per farla addensare e l’ho usata per decorare il piatto.

IMG_1285copia IMG_1288copia

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    Silva Avanzi Rigobello
    19 agosto 2015 at 22:08

    Delizioso.

  • Reply
    for those...
    20 agosto 2015 at 7:22

    “LIKE”! 🙂
    Settimana prossima la provo.
    P.S. Ben tornata

  • Rispondi

    CONSIGLIA Plumcake al gelato
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: