Secondi

Tonno in crosta di sesamo

Avevo già proposto, in passato, questa ricetta veloce e un po’ diversa da presentare in tavola con del tonno fresco.
Devo dire che, solo a sentire il profumo di queste belle fette di tonno, riconoscerne la freschezza per il suo colore rosso bodeaux sangue, mi fa venire l’acquolina in bocca!

IMG_0421La preparazione è davvero semplicissima, ma ve la descrivo lo stesso perché stavolta è stata fatta in maniera migliore e più riuscita, rispetto alla prima volta in cui.. sperimentavo alla cieca.

Innanzitutto il tonno va lavato sotto acqua corrente, poi asciugato bene con carta da cucina.
A questo punto va bagnato d’olio e poi coperto di semi di sesamo.

IMG_0432Io ho poi tagliato il tonno ricoperto di sesamo a filetti e messo a rosolare sulla piastra, facendolo ben cotto, ma assolutamente non stopposo!
Anzi, ha mantenuto la sua morbidezza, contrastata dal croccante della crosta di semi.
I filetti vanno cotti su ambo i lati coperti dalla crosta e serviti secondo il vostro piacere: in questa mia foto, per esempio, siamo già a media cottura.
I semi di sesamo, ben tostati, sprigioneranno un profumo sfizioso, quasi di pop corn!

Una volta pronti i filetti di tonno, non ho salato, perché ho servito il tutto con la salsa di soia, che devo dire essere molto adatta a questo piatto.

IMG_0434modificata

Spero vi piaccia! Voi come preferite cucinarlo il tonno?

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    {Ludica}
    27 febbraio 2015 at 23:21

    Improvvisamente credo di aver bisogno di un filetto di tonno *__*

  • Reply
    natadolce
    28 febbraio 2015 at 11:10

    Questa ricetta sembra veramente deliziosa. Il tonno non lo cucino spesso (ne consumo molto di più sott’olio). Quando lo compro, lo cucino “banalmente” con il pomodoro o con le cipolle, ma in questo modo lo voglio provare, certo solo per me e mio marito, visto che i bambini non amano questi “semetti” come li chiamano loro!!!

    • Reply
      maccaronireflex
      28 febbraio 2015 at 14:21

      Come dicevo anche ad altre colleghe, anche io non uso molto il tonno fresco, però devo dire che questa ricetta volevo provarla da un po’! Altrimenti vado anche io di cucina con salsine di pomodoro e aglio 😉

  • Reply
    Silva Avanzi Rigobello
    28 febbraio 2015 at 13:53

    Una ricetta semplice e perfetta. Uso il tonno quasi esclusivamente per i sughi dei primi piatti, ma lo acquisto raramente.

    • Reply
      maccaronireflex
      28 febbraio 2015 at 14:20

      Anche io non uso molto il tonno fresco, ma ogni tanto mi piace sperimentare qualche piatto diverso.. e questo volevo davvero provarlo!

    Rispondi

    CONSIGLIA Plumcake al gelato
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: