Antipasti/ Natale

Salatini natalizi al pecorino e rosmarino

Vediamo oggi un altro semplice antipasto che consiglio di preparare per il vostro pranzo di Natale, accompagnando gli affettati più buoni che si trovano in ogni zona d’Italia.. io ad esempio ho preparato un piatto di affettati misti comprati dal mio macellaio di fiducia in Alessandria 😉 e li ho serviti con questo misto di stelline, pupazzetti e orsetti al rosmarino e pecorino.

Di cosa si tratta?
I pupazzetti che andremo a fare non sono altro che una semplice pasta sfoglia fatta in casa, preparando un impasto veloce insieme al pecorino grattugiato e rosmarino tritato. Cotti al forno per una quindicina di minuti e serviti caldi.. la fine del mondo!

Ingredienti:

  • 100g burro
  • 160g farina
  • 30g pecorino grattugiato
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaio di latte
  • rosmarino
  • sale

IMG_6959Impastate il burro, la farina, il formaggio pecorino grattugiato e i tuorli d’uovo.
Aggiungete il latte, se necessario, per ammorbidire.
Unite il rosmarino tritato e il sale.

Avvolgete l’impasto pronto nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per mezz’ora.

IMG_6966
Stendete l’impasto di circa 1cm di altezza e ricavatene le formine che desiderate: io ho usato gli stessi stampini che uso per i biscotti natalizi, quindi stelline, pupazzi di neve e orsetti.

IMG_6989
Distribuite le formine su una teglia coperta di carta forno o imburrata e cuocete per 15 minuti circa.

Servite secondo il vostro gradimento 🙂

IMG_7000

IMG_7034

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Silva Avanzi Rigobello
    10 dicembre 2014 at 18:14

    Deliziosi. Mi piacerebbe utilizzare questo impasto per le lettere da utilizzare come segnaposti sul tavolo di Natale.

    • Reply
      maccaronireflex
      10 dicembre 2014 at 18:21

      Oh che bello, sarei curiosa di vedere il risultato!

  • Reply
    rpapac
    10 dicembre 2014 at 19:24

    Il pecorino non mi piace. Fa lo stesso se lo sostituisco con il parmigiano secondo te? Io credo di sì. Forse li faccio. Proprio una bella ricetta. Buon Natale!

    • Reply
      maccaronireflex
      10 dicembre 2014 at 20:28

      Certo, anzi la ricetta originale, che ho preso su un giornale di ricette dello scorso anno, prevedeva il grana padano! Io preferivo un gusto un po’ più deciso e ho cambiato un po’ 😉 Buon Natale!!

  • Reply
    The Lake House
    10 dicembre 2014 at 21:38

    Li vedo…. gustosi e creativi ! Proverò…. 🙂

  • Reply
    Grembiule da cucina
    10 dicembre 2014 at 21:40

    Bellisimi, devono essere ottimi anche con il nostro solito parmigiano!

  • Reply
    crendina
    10 dicembre 2014 at 22:29

    checcarini! sicuramente uno tira l’altro!

  • Reply
    The Master Of Cook
    11 dicembre 2014 at 9:26

    Simpaticissimi e facilissimi da mangiare mentre si chiacchera…:-)

  • Reply
    Biscottini salati : pecorino e rosmarino | Ricetta ed ingredienti dei Foodblogger italiani
    16 marzo 2016 at 18:56

    […] modi per gustare questi buonissimi biscottini. Io ho seguito la ricetta originale che trovata qui da Francesca,ho solo utilizzato la farina di kamut anzichè la classica ed aggiunto un pò di […]

  • Reply
    Biscotti pecorino e rosmarino | Un giorno senza fretta
    16 giugno 2016 at 16:30

    […] modi per gustare questi buonissimi biscottini. Io ho seguito la ricetta originale che trovata qui da Francesca,ho solo utilizzato la farina di kamut anzichè la classica ed aggiunto un pò di […]

  • Rispondi

    CONSIGLIA Bruschetta di melanzane
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: