Piatto unico

Crespelle, crepes, a ventaglio, cannellone, sigaro, fagottino..sempre buone!

Le Crespelle, dolci o salate, sono un piatto che si presenta per molte preparazioni: dall’antipasto al dolce. Possono inoltre essere preparate in anticipo per poi essere conservate in frigo avvolte nella pellicola trasparente, per poi essere farcite all’ultimo momento con il ripieno desiderato.

Vediamo oggi come fare delle semplici e veloci Crespelle con Ricotta e Spinaci, adatte a chi è a dieta ma non sa dire di no ad un piatto goloso, che può essere preparato e gustato nel weekend come piatto unico.

IMG_9993

Ingredienti:

  • Farina 125g
  • 2 uova
  • 250ml di latte
  • 1 cucchiaio di burro fuso
  • sale

Versate in una ciotola la farina e le due uova intere appena sbattute. Mescolate con una forchetta finché tutta la farina non sarà assorbita dalle uova.
Unite il latte freddo poco alla volta, mescolando per eliminare i grumi.
Aggiungete il sale e il burro fuso.
Lasciate riposare la pastella per un’ora a temperatura ambiente, mescolando di tanto in tanto.

Cottura:

Spennellate il fondo della padella con olio di arachidi formando un velo sottilissimo. Scaldate la padella sul fuoco moderato, poi allontanatelo e versateci mezzo mestolo di pastella.
Ruotate rapidamente la padella, tenendola per il manico in modo che il composto si allarghi fino a ricoprire il fondo con uno strato sottilissimo.
Rimettete la padella sul fuoco, lasciate cuocere la pastella per pochi secondi, poi staccate la crespella dal fondo per girarla.
Cuocete l’altro lato della crespella, poi fatela scivolare su un piatto.

Farcitura:

Ingredienti

  • 500g di spinaci
  • 300g di ricotta light Santa Lucia
  • 1 grattata di noce moscata
  • maggiorana
  • sale
  • pepe
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio d’olio

Pulite gli spinaci, lavateli in abbondante acqua, o comprate un sacchetto di spinaci già pronti o surgelati.

Cuoceteli in acqua salata per qualche minuto, poi scolateli, strizzateli, tritateli con un coltello, finemente. Insaporiteli per 5 minuti in padella con un cucchiaio d’olio e lo spicchio d’aglio, mescolando continuamente.

Versate in una ciotola la ricotta con sale, pepe, noce moscata e maggiorana. Incorporate al composto gli spinaci (attenti all’aglio, toglietelo dalla padella prima!) e mescolate bene per creare un composto omogeneo.

Scaldate il forno a 200°, mettete il ripieno nelle crespelle e richiudetele come meglio credete. Io questa volta ho preferito farle a ventaglio, ma in altre occasioni le ho sempre fatte a cannellone.

Disponete le crespelle in una pirofila e aggiungetevi una noce di burro.

Cuocete per 10 minuti e servite calde.

Servite con un’ultima leggera spolverata di parmigiano grattugiato e pepe nero.

PicMonkey Collage

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    crendina
    10 novembre 2014 at 23:04

    direi che le devo provare! 😉

  • Reply
    Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia
    11 novembre 2014 at 9:12

    Una ricetta sempre buonissima!

  • Reply
    Grembiule da cucina
    11 novembre 2014 at 15:42

    Hai ragione, sempre buone. E’ un po’ che non le faccio, meglio provvedere!

  • Rispondi

    CONSIGLIA Liquore alla liquirizia
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: