Primi piatti

Risotto con le pere, taleggio e noci

Oggi finalmente riapriamo quello che è il nuovo capitolo della serie “Risotti di stagione”.

Aspettavo l’arrivo dell’Autunno solo per poter preparare un nuovo tipo di risotto da presentare a voi, amici lettori, e finalmente il giorno è arrivato!
Vi vado a presentare il mio Risotto con le pere, taleggio e noci!

Ingredienti (per 2 persone):

  • 180g di riso superfino arborio
  • 2 pere abate non molto mature (anche se, dopo averlo assaggiato, consiglio per due persone di metterne anche solo una)
  • 100g di taleggio
  • 1 scalogno
  • olio
  • pepe
  • brodo vegetale

Preparate un pentolino con del brodo vegetale, sempre ben caldo.

In una pentola a sponde basse mettete ad appassire lo scalogno con un po’ d’olio, poi aggiungete il riso e fatelo tostare.

A questo punto aggiungete il vino bianco (Io ho messo un Cortese del Piemonte), lasciarlo evaporare e iniziate a versare il brodo a mestoli.

 

Nel frattempo, preparate le pere, sbucciandole e tagliandole a dadini.

Lo stesso vale per il taleggio, fatelo a tocchetti e tenetelo da parte.

Continuate a versare mestoli di brodo al riso, controllando la cottura di tanto in tanto. Dopo i primi 5 minuti di cottura, aggiungete le pere e il taleggio. Mescolate bene, controllate di sale se va bene e pepate.

 

Il taleggio sciogliendosi renderà il risotto più morbido e liquido, quindi attenti ad aggiungere altro brodo (a meno che non stia asciugando troppo verso fine cottura).

Infine, aggiungete una manciata di noci, tritate grossolanamente. Mescolate e spegnete il fuoco. Coprite con un coperchio.

 

A piacere potete mettere una noce di burro, ma dato che c’è già la cremosità del taleggio ho evitato.

 

Per l’impiattamento, ho tagliato delle fette sottili di pera e le ho messe a caramellare in una padella con dello zucchero e un goccio d’acqua.

 

Una volta pronte le ho adagiate sul piatto, accanto alla porzione di risotto.

Consiglio a chi non è molto appassionato di pere di metterne solo una ogni 2 persone, altrimenti risulteranno troppe e capisco che non a tutti possa piacere l’abbinamento risotto/pere/formaggio.

Anche se, giustamente, il detto dice…

“Al contadino non fare sapere quant’è buono il formaggio con le pere!”

IMG_5598IMG_5597Ecco a voi il risultato!
Spero vi possa piacere, come al solito vi aspetto nella mia pagina Facebook e ora anche su Twitter! Cliccate sul simbolo di Twitter in alto a sinistra, mentre per la pagina Fb andate su “Seguimi su Facebook!”

Grazie ancora a tutti e… a presto!!

 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Ilaria
    4 novembre 2013 at 17:55

    Questo risotto autunnale, mi piace! Ciao! 🙂

    • Reply
      maccaronireflex
      6 novembre 2013 at 11:18

      Mi fa piacere, provalo e fammi sapere cosa ne pensi! 🙂

  • Reply
    Sweet sweet house
    11 novembre 2013 at 19:18

    Il tuo risotto è super delicious!!! Il risotto con le pere e il formaggio mi piace molto; io l’ho fatto qualche volta con il pecorino, non ho mai unito le noci che invece ci stanno benissimo
    Ciao e buona serata
    Giusy

  • Rispondi

    CONSIGLIA Torta di mais
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: