Primi piatti

Pasta Tricolore

E’ finalmente arrivato il caldo! Non c’è niente di meglio che uscire, prendere il sole, rilassarsi e fare niente per tutto il giorno….Tranne per chi, come me, patisce questo bel cambiamento di clima e la pressione cala, lasciandoti collassare mentre aspetti l’autobus!
Si, è proprio quello che mi è capitato stamattina, quando non vedevo finalmente l’ora di poter uscire da casa, per poi ritrovarmi chiusa in un bar nell’attesa che passasse il malessere!
Fortunatamente verso ora di pranzo era ormai già tutto passato, così strisciando fino alla cucina mi sono messa ai fornelli, per preparare qualcosa di fresco e che mi ricorda la mia infanzia:
Pasta con pomodoro, mozzarella e basilico!

La ricetta mi è stata tramandata da mio padre, il quale, quando ero piccola, la preparava spesso  per pranzo, e riusciva a metterci quel tocco in più che la rendeva squisita (e impossibile non fare la scarpetta con il pane per prendere il sughetto rimasto sul fondo del piatto!)
Gli ingredienti, come immaginerete, sono basic e perfetti per questa stagione 😉

Ingredienti:

  • 10-15 pomodori ciliegini
  • 1 mozzarella di bufala
  • basilico
  • olio
  • sale
  • peperoncino
  • parmigiano grattugiato 

Prendete una ciotola, lavate i pomodorini e tagliateli. 

ImmagineAggiungete la mozzarella, anch’essa tagliata a fette, mettete un po’ d’olio, sale e peperoncino. Per ultimo aggiungete il basilico e mescolate.

Fate bollire l’acqua e buttate delle penne, oppure, come faceva mio padre, degli spaghetti.

Aggiungete un goccio di acqua di cottura al condimento, seguito da una manciata di parmigiano grattugiato. Quando le penne saranno al dente, scolatele e passatele per un attimo sotto l’acqua fredda. Buttatele nel condimento e mescolate con cura, lasciando amalgamare bene il tutto. Impiattate, aggiungendo ancora una dadolata di pomodorini e una foglia di basilico. Ancora una spolverata di parmigiano e… il piatto è pronto!
ImmagineMolto gustosa, provatela e non ve ne pentirete 😀

Ci risentiamo presto con altre ricette e risate,
un abbraccio forte!

_Francy_

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Piercarlo Guglielmero
    14 giugno 2013 at 22:42

    Beh la pasta tricolore (che ho “tramandato” a mia figlia…e detta così mi pare di essere un ottuagenario che detta le sue memorie tremolanti!!) mi è stata “tramandata” a mia volta da un amico…naturalmente napoletano: infatti ci sono tutti gli ingredienti della pizza Margherita…solo che al posto della pizza…c’è la pasta! Cosa bere insieme a questa succulenta “Marghepasta”? Un bianco campano? Perchè no? Io invece vi consiglipo una squisita birra rossa, che secondo me si sposa benissimo sia con il piatto che…con il caldo!!
    Musica consifliata nella degustazione? Un disco bellissimo degli anni ’70: “Garofano d’Ammore” di Eugenio Bennato…una vera “chicca” partenopea…ma…a basso volume…senza faticà!!

  • Rispondi

    CONSIGLIA Cestini di couscous con crema di ceci e olive
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: