Primi piatti

Gnocchi gamberetti e zucchine

Oggi ho cucinato quello che volevo fare da due giorni ormai, ma che per problemi di salute e poca fame non ho potuto preparare fino ad un’ora fa 🙂
Trattasi degli Gnocchi con gamberi e zucchine.

La preparazione è molto più semplice di quanto crediate, dato che gli gnocchi non sono fatti in casa, e i gamberi già sgusciati. Purtroppo il tempo è quello che è, quindi ci si arrangia così 😉

Vi lascio gli ingredienti per 4 persone, anche se io oggi ho preparato tutto “a occhio” dato che era solo per me!

Ingredienti:

  • 1/2 kg di gnocchi di patate
  • 300g di gamberetti sgusciati (il doppio se interi)
  • 3 zucchine medie
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • pepe nero
  • vino bianco
  • olio
  • sale
  • peperoncino (facoltativo)
  • un goccio di concentrato di pomodoro (solo perché non avevo pomodorini :P)

 

Preparate un soffritto con aglio e cipolla tritati e un goccio d’olio.
Versate le zucchine tagliate a dadini,  un po’ di pepe nero, e sfumate con del vino bianco. Quindi, salate.
Fate cuocere per una decina di minuti a fuoco lento.

Aggiungete un goccio di concentrato di pomodoro,

oppure qualche pomodoro ciliegino, e continuate la cottura. Quando le zucchine saranno quasi cotte, aggiungete i gamberetti sgusciati.
(All’ultimo ho anche aggiunto un cucchiaio di pesto di pistacchi, che dà quel gusto in più che mi piace molto.)
Dopo un paio di minuti potete spegnere il fuoco.

Cuocete gli gnocchi e, dopo averli scolati, saltateli con gli altri ingredienti, aggiungendo un po’ d’acqua di cottura. Continuate per un minuto e mezzo circa e… il piatto è pronto. 🙂
ImmagineHanno accompagnato la preparazione le canzoni di Dalla, De Gregori e De Andrè. Direi che il piatto risulta ancora più buono grazie a loro..
Grazie a tutti per l’attenzione, vi auguro  e.. a presto!

Un abbraccio

_Francy_

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    paneepomodoro
    5 aprile 2013 at 22:01

    Mamma mia che bel piattino delizioso! Io, quando (quelle rare volte) sono a casa sola mi mangio un panino al volo seduta sul divano con sulle gambe un canovaccio per non fare molliche! Devo imparare a trattarmi bene come te!

    • Reply
      francygu
      5 aprile 2013 at 22:16

      Ciao! Innanzitutto benvenuta/o nel mio blog! Ti ringrazio per il commento e per la risata che mi hai regalato leggendoti 😀 Anche io ho i miei momenti in cui non ho la minima voglia di cucinare, quindi mangio quello che trovo in frigo 😛 Però essendo anche uno dei rari momenti in cui ho mano libera sui fornelli, non so resistere!!

  • Reply
    Gigia
    6 aprile 2013 at 21:25

    Gnam! E io che a pranzo ho mangiato un toast……….!

  • Rispondi

    CONSIGLIA Polpette di tabouleh con mazzancolle e crema di pomodorini confit
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: